Petali

Nel panorama di offerte artistiche l’isola d’Ischia emerge con tantissimi esponenti di spicco. L’Associazione Culturale Radici è sempre sensibile alla diffusione della Poesia,avendo collaborato con l’Associazione Giochi di Natale che da quattordici anni edita il concorso di Poesia “Ischia l’isola verde”. In questa ottica cerca di sensibilizzare un vasto pubblico che potrà gustare la Poesia, nutrimento dell’animo, presentando vari Poeti e scrittori. A principiare questi eventi è un affermato e sensibile Poeta: il Dottor Giuseppe Castiglione che durante la sua onorata carriera ha avuto la fortuna di collaborare con artisti di levatura internazionale. L’impegno lavorativo gli ha sempre concesso una mediazione tra l’esperienza del reale, dolorosa e improntata dalla malattia, e l’aspirazione a elevarsi sopra le contingenze del quotidiano. Un meraviglioso tramite gli fu accordato quando ai suoi vent’anni si legò da amicizia profonda col pittore Luigi Coppa, che lo introdusse alla conoscenza degli intellettuali che in quel tempo frequentavano Forio come luogo di vacanza e ricreazione. Tra questi spiccò in modo limpido e duraturo il rapporto creatosi col poeta Libero de Libero. E questo rappresentò il suo ingresso nel mondo della Poesia, praticata come lettura e scrittura. Inoltre il sodalizio con lo psicopatologo Bruno Callieri portò alla pubblicazione del primo libro “Fiammiferi familiari”,  cui seguirono “In piccola scia” e” L’amore in breve”. Ha collaborato con il giornale “Il Golfo” per le pagine culturali, trattando di arte, letteratura, musica e psicologia. La partecipazione e la collaborazione a eventi di letture sceniche e readings di poesie l’ha visto protagonista di una comunicazione tesa ad avvicinare molti al mondo vasto di una cultura più accessibile.