Poetando

 La Poeteca di Pilar Castel.

Il germe, seminato nel secolo scorso da Giovanni Maltese durante la sua proficua permanenza nella medioevale torre antisaracena, ha generato le sue Radici. Dopo decenni di oblio, il Museo Civico a lui dedicato e donato a Forio dalla consorte Jennifer Fanny Fayrer, ridiventa casa della Poesia. Il Torrione, seguendo le orme di Cerrenne” e di “N’Grocchie, le celebri poesie del nostro poliedrico artista, accoglie l’arte della rima. Dopo l’Ischia Poetry Slam, di febbraio è la volta della Poeteca, una bacheca entro la quale iscrivere la propria Poesia, recitarla oppure lasciarsi trasportare dalla suadente voce dell’esperta attrice e regista di teatro, performer di poesie Pilar Castel. Il Comune di Forio e l’Associazione Culturale Radici sono lieti di invitare i gentili ospiti e i cortesi residenti isolani a volersi cimentare in questa performance che rappresenta un espressivo avvicinamento dell’Arte poetica al grande pubblico proponendo un incontro aperto a poeti e non. La poesia nel cassetto, quella che non avete mai osato divulgare, quella che pensate al momento, avranno l’opportunità di sviscerarsi e deliziare gli attenti spettatori. Ma non sarà solo la Poesia a emozionare i visitatori del Torrione sabato prossimo. Si è, infatti, creato un felice connubio tra lo spazio canoro e musicale offerto dalla Soprano M° Nunzia Ferrandino, ischitana DOC e dalla Cantante e Chitarrista M° Maria Mauro, napoletana ma assidua frequentatrice dei palcoscenici isolani, e la Poesia con l’auspicio di trascorrere una brillante serata all’insegna dell’Arte.

Ringraziando i partecipanti e quanti seguono le attività del gruppo, l’Associazione Culturale Radici Vi attende sabato 30 luglio 2016 ore 21.30 presso la terrazza del Museo Civico Giovanni Maltese.

I protagonisti: La Poesia e il Pubblico

Il Cast:

Pilar Anita Quarzell, in arte Pilar Castel, cosmopolita, cresciuta a Roma, vive a Trevignano Romano. Laureata e diplomata in varie discipline artistiche è autrice, attrice e regista di teatro, e performer di poesie proprie ed altrui. Ha esordito nel teatro e nel cinema giovanissima preferendo poi nel ’68 il teatro sperimentale e d’impegno sociale con Gianmaria Volontè. Suoi maestri sono stati Grotowski, Bene, Strehler, Fo, Maggie Smith, Marco Ferreri, Zavattini, Flaiano, Cathy Berberian ed altri. E’ impegnata nel movimento della Pace e delle Donne e dei diritti sociali; per la legge sul teatro come materia di studio nelle scuole; realizza laboratori drammatici (in tutti i sensi) nei posti più abbandonati della penisola, oltre che nelle Università e all’estero. Ha portato in scena, come attrice e/o autrice e regista, opere di: Ionesco, Witkievicz, Brecht, Jules Michelet, Campanile,Marinetti, Balla, Brecht, Pasolini, Jules Michelet, Dario Fo, Coehlo, Marquez, Gregory Corso, Beckett, Shakespeare, Heine, Goethe, Boll, Bukowski, Er Piotta, Silvya Plath, Canetti, Campton, ed altri. Nel 2015 ha portato in scena la sua commedia “Rose rosse e acido muriatico”, tradotta in inglese, al Thespis Festival di New York, ha ultimato il video teatro “Due sorelle attrici” ( ispirato a Che fine ha fatto baby Jane ?) con l’attrice Carla Cassola, che porterà in scena a breve. Sta preparando lo spettacolo itinerante “Sintesi Nucleari” contro tutte le guerre. Ha appena vinto il premio Donna e futuro per il racconto “La promessa”, e sta per pubblicare le poesie “Ripercorrerti Utopie”.

Annunziata Ferrandino

Nata a Ischia nel 1974 è Docente esperto per il modulo intitolato “Scuole Aperte Ali Per Volare” presso il Circolo Didattico di Forio 2 e Serrara Fontana.

Esibizioni pubbliche:
2004 Festa della Musica per la società italiana per l’educazione musicale: concerto dell’Accademia dei Ragazzi Forio. 2005: Direzione corale, strumentale e canto per il Cardinale Bagnasco, presso la cappella del Palazzo Reale di Ischia alla presenza di autorità militari e politiche in occasione dell’inaugurazione della piazza Agostino Lauro alla presenza della famiglia Agnelli. 2007: Direzione canora Messa Rai chiesa di Portosalvo. 2008/2009: Laurea di Secondo livello di Pianoforte conseguito presso il conservatorio di Salerno “G. Martucci”; Partecipazione canora presso Società Italiana per l’Educazione Musicale. 2010: Riconoscimento in penna Auser Filo d’argento di Viareggio e della Versilia; Vari Concerti in qualità di Soprano presso l’Associazione Musicale “La Gironda “ di Ischia Porto nell’ambito della rassegna i Concerti nell’Antica Reggia di Ischia; nel Parco Nenzi Bozzi, e presso il cinema teatro Excelsior. Ospite del concorso canoro “Una voce per Pithecusae“ VIII edizione. Concerti in qualità di Soprano presso la Basilica di Santa Restituta e la Chiesa di S. Maria delle Grazie a Lacco Ameno; presso la Chiesa dello Spirito Santo a Ischia Ponte e la Chiesa di S. Maria di Portosalvo di Ischia, nell’ambito della rassegna “I Concerti di Natale e Capodanno a Ischia”. Voce femminile, Soprano presso l’associazione musicale “La Ghironda” diretta dal M° Carmine Pacera; composizione e direzione del coro nella parrocchia di Portosalvo; preparazione polifonica dei concerti del coro” Gaudium et Spes” presso la parrocchia S. Maria Assunta di Ischia ponte.  Insegnamento privato di materie musicali; preparazione di liturgia cantata ordinaria e straordinaria. Collaborazione didattica presso l’Accademia di musica per i ragazzi di Forio (Na); 2011: audizione lirica Opera Cherubino Salerno; Concerti eseguiti in qualità di Soprano presso l’Associazione Musicale “La Ghironda “ di Ischia Porto; Multi rassegna nell’ambito del 150° dell’unita’ d’Italia Recital piano-voce per La Ghironda; 2012: Intervento canoro durante i festeggiamenti del palio di S. Anna a Ischia. Intervento solista presso l’associazione “Mia Martini” a Lacco Ameno durante la rappresentazione “moda made in Ischia” . Intervento Canoro nell’ambito della rappresentazione “Pe’ e terre assaie luntane” presso il museo Carceri Punta Molino; Concerto nell’ambito dell’ottava rassegna di Corali Polifoniche in qualità di Soprano Solista presso la Biblioteca Comunale di Guidonia per Associazione “La Metafora”; 2013: Concerto di Natale con l’associazione musicale Inarime Concerto di Natale in Comune di Lacco Ameno Concerto di Capodanno per il Rotary club con l’associazione musicale Inarime. Intervento Solista nell’ambito della rassegna” Torri in festa” Comune di Lacco Ameno Concerti per l’associazione A.R.D.D. “F. Buonocore” Ischia; Concerti per l’associazione A.R.D.D. “F. Buonocore” Ischia. Intervento Solista Nel Coro “Le stecche armoniche” per l’associazione la Metafora in Concerto col patrocinio del Comune di Lacco Ameno.  2014: Concerto lirico dell’associazione Gaudium et Spes a Forio. Cantante solista e pianista presso Associazione Musicale Inarime Isola d’Ischia dall’anno 1996 a tutt’oggi. Formazione cori con bambini e con adulti; formazione del cantante e solista e corale. Insegnante di tecnica del pianoforte propedeutica al canto; tecnica vocale, respirazione, ritmica, parte solista e parti corali, avvicinamenti alla lettura dello spartito musicale.

Maria Mauro

Laureata con il massimo dei voti in Discipline musicali, sezione Canto e coralità, presso il Conservatorio di San Pietro a Majella di Napoli, svolge attività artistica da diversi anni, spaziando nei vari generi musicali, dal Classico al Moderno e specializzandosi nel Classico napoletano. Ha studiato privatamente impostazione musicale per Chitarra classica, da solista accompagnatore e per musica d’insieme. Iscritta alla SIAE, compone musica per testi in lingua e in dialetto di Autori contemporanei. Dal 2013 partecipa al Maggio dei Monumenti e alla Notte della Musica nel Centro Storico di Napoli, proponendo Concerti di Canzoni del repertorio Classico napoletano, presso Librerie e Centri artistici del territorio, come solista cantante/chitarrista e, nell’ambito di Progetti di Musica popolare e colta del 600/700, in formazione di gruppo artistico. Nel 2014 riceve assieme al gruppo/ottetto di Musica popolare il riconoscimento Premio Albatros alla cultura, presso il Conservatorio di San Pietro a Majella di Napoli. Dal 2007 al 2013 si esibisce in Concerti di Musica Sacra, di Classico napoletano e Romanze con i Cantori di Posillipo. Dal 2003 al 2005 si dedica a Concerti di musica Spiritual e Gospel in formazione corale, finalizzati a eventi culturali e di beneficenza. L’esperienza musicale segue la prima passione per il Teatro, sorta in età adolescenziale, presso i maggiori Teatri della città di Napoli: Teatro di Corte; Teatro Augusteo; Teatro Diana; Circolo Artistico di Napoli, in occasione di eventi/spettacoli, per premi letterari promossi dalla compagnia di Nunzio Gallo e dalla Sezione Culturale della RAI di Napoli (CAR RAI). Da oltre dieci anni, svolge attività didattica come Educatrice al Canto di giovani/adulti in formazione corale e dedica la sua esperienza formativa nei Laboratori musicali per ragazzi/adolescenti in ambito di Progetti socio-educativi. Si è già esibita nell’Isola di Ischia dal 2013, presso il Palazzo Reale e nella Struttura residenziale dei Carabinieri.