Premio Brodskij 2016

Il viaggiatore oltre i confini

Con la presente, l’associazione Internazionale “Amici di Ischia”, annuncia per i giorni 15/17 maggio c.a. la organizzazione della edizione 2016 dell’evento culturale internazionale a forte valenza turistica e promozionale  “Brodskij a Ischia – il Viaggiatore oltre i Confini”. L’evento, che giunge quest’anno alla sua quarta edizione, è patrocinato fra gli altri da: Ministero del Turismo, Spettacolo, Cultura, Azienda Autonoma Cura Soggiorno e Turismo Ischia, Comune di Forio, Federalberghi, Confcommercio Napoli, Associazione Amici di Russia in Italia. L’evento dedicato a Brodskij viene organizzato per due importanti motivi. Perché il premio Nobel per la letteratura, ha sempre ispirato la sua opera alla comprensione “osmotica” delle culture dei diversi popoli. Lui si definiva non a caso un “senza frontiere” frutto egli stesso di mescolanze etniche e culturali varie. Perché a Ischia in particolare? Perché, Brodskij ha soggiornato due volte per lunghi periodi a Ischia Ponte ospite a Villa Malcovati (set cinematografico per film di Visconti e Anthony Minghella) su invito del suo amico W.A. Auden poeta, scrittore e sceneggiatore, fra i i maggiori contemporanei inglesi, che ha vissuto lunghi anni sull’isola a Forio. Brodskij ha quindi frequentato i cenacoli culturali internazionali, incontrando a Forio assieme ad Auden, personaggi della cultura italiana come Pasolini e Alberto Moravia.

Il Programma prevede:

Napoli:mercoledì 15 giugno – Università Telematica Pegaso – Convegno internazionale “Francesco e Kirill – dallo storico incontro di Cuba, un ponte culturale per l’Europa” – partecipano fra gli altri Sua Ecc. A, Avdeed Ambasciatore della Federazione Russa presso la Santa Sede, già ministro della Cultura della Federazione Russa; A. Bukalov, scrittore, vaticanista, direttore in Italia della agenzia di informazione Itar-Tass; Massimo Milone, Direttore Radio Vaticana;

Forio d’Ischia: venerdì 17 giugno  Serata di premiazione

I premiati della IV edizione, 2016: La scrittrice Liliana Vinogradova, responsabile editoriale magazine russo di turismo in lingua italiana “Italia”  L’autorevole critico letterario Drs Natalya Ivanova (Наталья Иванова), vice direttrice del popolare mensile moscovita (“Znamja” намя”- la bandiera) che pubblico’ moltissimi scritti del poeta stesso e su di lui. L’attore di caratura internazionale Lev Prygunov. Fra i tanti suoi film: “Italiani brava gente” di G.De Sanctis (1964) con Arthur Kennedy, Peter Falk, Mario Pisu. “The Saint – Il Santo” (1997) con Val Kilmer; “Al vertice della tensione” (2002) con Ben Affleck, Morgan Freeman; “K19” (2002) con Harrison Ford, Liam Neeson. “Archangel” (2009) con Daniel Craig. “London Grad” (2015) ultimo film interpretato. La famosa mezzosoprano Tamara Sinyavskaya, direttrice dell’Accademia Artistica di Baku’.

Alcuni degli illustri russi esponenti della cultura, del cinema, della musica e della comunicazione premiati nelle precedenti edizioni: Alyona Shumakova, docente all’Università di Bologna e promoter della cinematografia russa nei più importanti festival internazionali del cinema. Oleg Mytiaev, bardo, cantautore, scrittore ed attore teatrale fra i più noti al pubblico russo, che mette in scena Brodskij. Leonid Margolin, musicista e compositore. L’editrice televisiva e produttrice cinematografica Irena Lesnevskaya, il responsabile cultura di Rossiskaya Gazeta, Yuri Lepskij, la regista cinematografica Elena Yankovic, il giornalista del primo canale televisione russa, specializzato in reportage di viaggio e turistici, Dmitry Krilov.

Il presidente onorario Dr. Alekseij Bukalov (scrittore, vaticanista, direttore agenzia Itar- Tass Italia)

L’organizzatore Massimo Zivelli  (rapp.te Ass. Int. Amici di Ischia)